Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. A Chieti progetto teatro in legno, si punta a fondi Pnrr

A Chieti progetto teatro in legno, si punta a fondi Pnrr

Con palco largo 10 metri, costo stimato 2 milioni di euro

(ANSA) - CHIETI, 26 GEN - Prevede la realizzazione a Chieti Scalo di un teatro di legno 258 posti, per complessivi 700metri quadrati, niente cemento armato, tranne che per la fondazione, e sarà una struttura di 30 metri per 18 e 14 metri lineari di altezza: è il progetto che mette insieme Comune di Chieti e Piccolo Teatro dello Scalo, per una struttura che potrebbe sorgere negli spazi adiacenti l'attuale sede del teatro intitolato all'imprenditore Nicola Sebastiani.
    I dettagli dell'opera, che punta a ottenere i finanziamenti del Pnrr per via della sua sostenibilità, sono stati illustrati dal sindaco di Chieti Diego Ferrara e degli assessori alla Cultura e all'Ambiente, Paolo de Cesare e Chiara Zappalorto, dal direttore artistico del teatro Giancamillo Marrone e dall'architetto Gianfranco Scatigna, che ha elaborato il progetto. Tutta la parte interna sarà rivestita in legno, l'esterno da pannelli in alluminio, che hanno una maggiore resistenza acustica e termica e che richiederanno la minore manutenzione possibile. Il palco sarà di 10 metri di larghezza, più grande di quello del teatro Marrucino, per un'area di 12 per quasi 9 metri complessivi, in modo da poter richiamare spettacoli di grande impatto. Sarà un teatro flessibile, con possibilità di utilizzo anche per festival e proiezioni cinematografiche. Al momento il costo di costruzione si aggira intorno a 2 milioni di euro.
    "Speriamo che questo progetto divenga al più presto cantiere - ha detto Ferrara - perché oltre al valore culturale del nuovo teatro bisogna guardare anche alla riqualificazione di un intero quartiere, quello di via Pescasseroli, dove la struttura ricadrebbe e dove investiremo 650.000 euro dei 20 milioni dei finanziamenti già ottenuti dal Piano di rigenerazione urbana. La creazione del teatro completerà questa rigenerazione e andrà a caratterizzare tutta quella parte della città. All'area mancava un polo, il progetto prevede l'edificio rivestito in legno, è un'opera moderna e sostenibile. Dal punto di vista dell'Amministrazione, il progetto di fattibilità è già allo studio del settore urbanistica del Comune perché non vogliamo perdere l'opportunità di concorrere ai finanziamenti del Pnrr".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie