Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Scuola:Quaresimale visita istituiti abruzzesi,ok screening

Scuola:Quaresimale visita istituiti abruzzesi,ok screening

Assessore istruzione:misura fondamentale riapertura sicurezza

L'AQUILA, 10 gennaio 2022, 16:53

Redazione ANSA

ANSACheck

L'assessore regionale con delega all'Istruzione Pietro Quaresimale, dopo aver visitato alcuni istituti scolastici abruzzesi per verificare personalmente, nel giorno della riapertura, il funzionamento della macchina organizzativa legata all'effettuazione dello screening, valuta positivamente sia il dato sull'adesione della popolazione scolastica, pari al 60 per cento del totale, sia l'esito dei controlli con i tamponi. L'esame ha, infatti, consentito di individuare oltre 2.300 positività su un totale di oltre 93 mila test antigenici. "Si è trattato di una misura preventiva fondamentale, estremamente apprezzata anche dai dirigenti scolastici, - ha commentato Quaresimale - ed importante sia come attività di prevenzione e di controllo delle infezioni da Sars-CoV-2 che per consentire un ritorno in classe degli studenti abruzzesi in tutta sicurezza. A tal proposito, -ha aggiunto l'assessore Quaresimale - intendo ringraziare quanti si sono adoperati perché tutto si svolgesse nella maniera migliore possibile e, in particolare, sono grato al personale sanitario, a quello scolastico ed alle associazioni di volontariato della Protezione Civile per avere messo a disposizione della collettività il loro tempo e la loro professionalità. Un grande plauso va anche ai sindaci dei 305 Comuni abruzzesi per l'impeccabile gestione organizzativa dello screening. Si è rivelata, quindi, più che giusta la scelta di aver effettuato i tamponi e, per tale ragione, - ha concluso - ringrazio anche il presidente Marsilio e l'assessore Verì".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza