Bosco dei Giusti a Bussi, omaggio a medico caduto per Sars

E a tutti gli operatori sanitari impegnati in lotta a Covid 19

(ANSA) - PESCARA, 05 MAR - Anche questo 6 marzo il Comune di Bussi sul Tirino renderà omaggio nel 'Bosco dei Giusti' a chi nel corso della vita si è distinto per l'attività umanitaria: l'ammministrazione collocherà un manufatto in pietra in memoria di Carlo Urbani, un medico che ha sacrificato la propria vita nella lotta contro la Sars e a tutti i medici e operatori sanitari che si sono impegnati per combattere il COVID-19 .
    La cerimonia sarà anche quest'anno senza la partecipazione del pubblico per i protocolli previsti dai DPCM, ma la citttacdinanza potrà vedere l'opera dedicata a questi "GIUSTI" nei giorni a seguire.
    Urbani era nato a Castelplanio (Ancona), e fu il primo microbiologo ad isolare la Sars: morì lui stesso per infezione in Thailandia nel 2003. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie