Calcio, il Pescara domani a Salerno non può sbagliare

Gara particolare per Breda. Subito disponibili i nuovi

(ANSA) - PESCARA, 22 GEN - Una gara da non sbagliare. Domani (ore 15) a Salerno il Pescara, tornato nella zona play out, è chiamato a far punti e riscattare il ko interno con la Cremonese. Breda prima della partenza per la Campania ha presentato la gara dell'Arechi: "Chiedo alla squadra una prova di temperamento e carattere. C'e un gruppo che ha qualità e con l'arrivo dei nuovi questo tassello è aumentato. La qualità deve però portare a raggiungere i risultati e a far punti. Siamo un cantiere continuo, dove l'obiettivo è fare più punti e risultati possibili, poi le strade sono diverse. Anche il fatto di avere più moduli ci permetterà di avere soluzione diverse". Per Breda, che della Salernitana è stato calciatore e allenatore, quella di domani non è una gara come le altre: "Salerno è stata la parte più importante della mia carriera da calciatore. Sono stato capitano, ho tanto del mio cuore lì, ma noi dobbiamo fare una grande prova. Loro hanno dei problemi in fase difensiva e dobbiamo pungere lì. L'idea deve essere quella di portare a casa punti importanti". Saranno convocati dal tecnico anche gli ultimi arrivati Sorensen e Odgaard. Recuperati Balzano, Bocchetti, Asencio e Drudi. Torna disponibile anche Bellanova dopo la squalifica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie