Scuola: Stella (M5S), Regione ascolti studenti

(ANSA) - PESCARA, 11 GEN - Interviene anche la consigliera regionale del M5S Barbara Stella sull'importante e caldo tema del rientro a scuola, ritornando alla didattica in presenza, per gli studenti delle scuole superiori.
    "Questa mattina a Pescara ho incontrato i rappresentanti degli studenti: vogliono rientrare a scuola ma giustamente vogliono farlo con tutte le precauzioni necessarie. Invece i ragazzi continuano a lamentare carenze nell'implementazione del sistema dei trasporti ed una evidente assenza sul piano della sorveglianza sanitaria all'interno degli istituti scolastici".
    "Per quanto di competenza del Ministero dell'istruzione è stato fatto tutto; l'impegno profuso e le azioni che sono state messe in campo dal Governo, proprio per fornire tutti gli strumenti utili affinché le regioni potessero gestire nel miglior modo possibile questa fase così delicata, sono evidenti a tutti. Ora occorrono le azioni di competenza della Regione per permettere agli studenti di rientrare in piena sicurezza: penso al sistema dei trasporti e a ciò che le Asl possono fare per garantire la tutela della salute".
    Il consigliere regionale Stella invita la Giunta Marsilio a dare "ascolto agli studenti che essendo i diretti interessati da questi provvedimenti potrebbero mettere in luce criticità e offrire anche soluzioni valide. Così come il Governo si muove rapidamente per risolvere i problemi che emergono, la Regione ora faccia la sua parte e dimostri la stessa rapidità di azione e capacità di ascolto che spesso chiede al Governo centrale".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie