Balducci: Prc, professionista non cinico, amava suo mestiere

'Un'umanità che ci mancherà'

(ANSA) - PESCARA, 14 AGO - Rifondazione Comunista rivolge le più sentite condoglianze alla famiglia del giornalista Ennio Balducci, alla redazione del Tgr Abruzzo e a tutti gli amici e colleghi. "Abbiamo incontrato Ennio e la sua telecamera in tante nostre battaglie e conferenze stampa. Uno sguardo professionale, ma per nulla distaccato. Era un professionista non cinico che amava il suo mestiere. Abbiamo imparato a riconoscerne nel corso degli anni, dietro la telecamera, empatia e positività.
    Un'umanità che ci mancherà": lo scrivono Maurizio Acerbo, segretario nazionale Prc, Marco Fars, segretario regionale Prc Abruzzo, e Corrado Di Sante, segretario provinciale Prc Pescara.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie