Nuovi primari e criticità 'Renzetti'

Schael incontra sindaco Pupillo su progetti di innovazione

(ANSA) - LANCIANO (CHIETI), 24 GEN - La scelta del nuovo direttore sanitario, prevista per febbraio, consentirà di accelerare la nomina dei direttori di unità operativa complessa attesi da tempo nell'ospedale di Lanciano, sbloccando o riavviando i concorsi ereditati dall'attuale gestione aziendale: lo ha anticipato il manager della Asl Lanciano Vasto Chieti Thomas Schael incontrando Mario Pupillo, sindaco di Lanciano e presidente della Provincia di Chieti. Schael ha annunciato l'avvio di azioni per migliorare la qualità dei servizi offerti agli utenti del 'Renzetti'. Riorganizzazione delle attività di laboratorio analisi, centro trasfusionale, anatomia patologica e genetica; miglioramento della rete di emergenza-urgenza sul territorio; situazione complessiva dell'ospedale come Dea di primo livello: questi i temi affrontati nel corso dell'incontro, alla presenza di Fulvio Moirano, già direttore Agenas, ora componente del gruppo di esperti chiamati da Schael a sviluppare il progetto del "laboratorio unico".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie