Amb. Usa resta a Tel Aviv,Israele deluso

Ma apprezza l'impegno a spostarla in futuro

Donald Trump ha firmato un provvedimento in base al quale l'ambasciata americana in Israele resterà a Tel Aviv per altri sei mesi. Lo riportano fonti della Casa Bianca su alcuni media Usa sottolineando come la decisione del presidente americano sia per facilitare la ripresa del processo di pace.

"Sebbene Israele sia deluso del mancato spostamento, per ora, dell'ambasciata Usa a Gerusalemme - ha riferito l'ufficio del premier Benyamin Netanyahu in un comunicato ufficiale - apprezza l'espressione dell'amicizia di oggi del presidente Trump e il suo impegno a muovere l'ambasciata nel futuro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie