Tra emendamenti al bilancio anche via bollo auto per disabili

(ANSA) - MILANO, 13 DIC - Esclusione dal pagamento del bollo auto per tutte le categorie di persone disabili e abolizione del superticket sanitario già dal primo marzo prossimo sono le principali proposte di Forza Italia per la manovra finanziaria della Regione Lombardia, che approderà in Consiglio regionale lunedì. Per anticipare l'eliminazione - prevista dalla manovra statale dal primo settembre 2020 - della quota fissa di 10 euro di partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie, Fi ha presentato un emendamento alla legge di stabilità regionale che stanzia 54 milioni di euro. Il valore dell'abolizione del bollo auto per i disabili, invece, è stimato in 13,5 milioni di euro. Tra le proposte di Fi ci sono anche l'erogazione di 4 milioni di euro ai Comuni lombardi per il nuovo bando per la difesa del suolo dal rischio idrogeologico, mentre 300 mila euro serviranno per realizzare una mappatura completa degli edifici pubblici al fine di realizzare il Piano di eliminazione delle barriere architettoniche (Peba). Circa 5 milioni, infine, sono destinati all'inclusione scolastica per gli studenti diversamente abili. In Aula sarà discusso anche un ordine del giorno del capogruppo azzurro Gianluca Comazzi volto a implementare la pet therapy all'interno degli ospedali lombardi, sulla scorta di quanto già avviene al Niguarda e al Fatebenefratelli di Milano.
    "Nella stesura dei nostri emendamenti e odg - ha commentato Comazzi - ci siamo concentrati sul sostegno alle categorie più fragili. Il nostro contributo al Bilancio è diretto ai cittadini diversamente abili, ai sindaci degli oltre 1500 comuni della Lombardia, agli abitanti dei piccoli centri e delle grandi periferie cittadine. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie