Intorno a Leonardo a Biblioteca Reale

Fino al 15 settembre con 40 disegni italiani tra '400 e '500

Redazione ANSA TORINO

TORINO - Torna visibile al pubblico, alla Biblioteca Reale, da domani al 15 settembre, uno dei tesori più preziosi custoditi nei Musei Reali di Torino, il celebre Autoritratto di Leonardo da Vinci. Con lui sono esposti altri pezzi della straordinaria collezione di disegni frutto degli illuminati acquisti del re di Sardegna Carlo Alberto.
    La mostra dà anche il via alle celebrazioni del 2019 per i 500 anni dalla morte di Leonardo, una tappa di avvicinamento per valorizzare il contesto nel quale si muoveva il Maestro.
    L'intenso Autoritratto, divenuto simbolo del celebre pittore, scienziato e ingegnere fiorentino, riporta un uomo canuto, con capelli e barba lunghi, stempiato, dallo sguardo corrucciato e severo. Le altre opere in mostra, 40 disegni italiani del '400 e del '500, sono opere di artisti citati da Giorgio Vasari nelle sue Vite, vero e proprio fil rouge dell'esposizione.
    (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie