Crociere: Costa riparte il 27 marzo, solo porti italiani

Da 1 maggio scali a Marsiglia, Barcellona e Palma di Maiorca

Redazione ANSA GENOVA

(ANSA) - GENOVA, 17 FEB - Le navi di Costa Crociere sono pronte a riprendere il mare con protocolli sanitari e di sicurezza rafforzati. La prima nave a ripartire sarà Costa Smeralda, il 27 marzo con mini-crociere di 3 e 4 giorni o in alternativa una crociera di 7 giorni, con scali a Savona, La Spezia, Civitavecchia, Napoli, Messina e Cagliari. Dal 1° maggio Costa Smeralda tornerà invece a proporre crociere di una settimana nel Mediterraneo occidentale, che visiteranno Italia (Savona, Civitavecchia e Palermo), Francia (Marsiglia) e Spagna (Barcellona e Palma di Maiorca).
    Una seconda nave, Costa Luminosa, rientrerà in servizio il 2 maggio da Trieste, e il giorno successivo da Bari con crociere di una settimana in Grecia e Croazia.
    La Compagnia sta lavorando con le autorità nazionali e locali dei Paesi compresi negli itinerari delle sue navi al di fuori dell'Italia, per definire nel dettaglio le modalità di svolgimento delle sue operazioni, con procedure sanitarie e di sicurezza ulteriormente potenziate grazie all'implementazione del Costa Safety Protocol.
    Tra le misure previste ci sono la riduzione del numero di ospiti, test con tampone per tutti gli ospiti e per l'equipaggio, controllo della temperatura ogni volta che si scende e si rientra in nave, visita delle destinazioni solo con escursioni protette, distanziamento fisico a bordo e nei terminal, nuove modalità di fruizione dei servizi di bordo, potenziamento della sanificazione e dei servizi medici, utilizzo della mascherina protettiva quando necessario. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie