Lanciati altri 50 satelliti Starlink per l'internet globale

Mentre SpaceX ha avviato il test della rete negli Usa

Redazione ANSA

Lanciati dalla SpaceX altri 50 satelliti Starlink per l'internet globale, mentre l'azienda di Elon Musk ha avviato il test della rete in diversi stati degli Usa. Nel frattempo gli ingegneri stanno continuando ad analizzando il problema ai motori del razzo Falcon 9 che aveva ritardato altre missioni, incluso il primo volo operativo della navetta Crew Dragon di SpaceX con equipaggio, che è slittato a metà novembre.

   I 60 satelliti Starlink sono partiti dalla base dell'aeronautica statunitense a Cape Canaveral con un razzo Falcon 9, che, dopo aver portato a termine la sua missione, è atterrato su una piattaforma galleggiante nell'Atlantico. L'atterraggio è avvenuto pochi istanti prima che lo stadio superiore del razzo portasse i 60 satelliti Starlink in un'orbita di 'parcheggio' a 275 chilometri dalla Terra, da dove i satelliti raggiungeranno quella prevista a 550 chilometri, dove si uniranno a oltre 800 altri satelliti Starlink.

   Il sistema è in fase di test in diversi stati americani per fornire la connessione Internet a studenti che vivono in aree rurali mai servite da internet. Il 28 settembre, il Dipartimento militare di Washington ha annunciato che stava utilizzando il servizio Internet Starlink durante i soccorsi nella città di Malden colpita da un incendio.

   All'inizio di ottobre, inoltre, i funzionari del governo di Washington hanno detto che la tribù Hoh stava iniziando a utilizzare il servizio Starlink. Dopo i test, SpaceX punta a offrire i primi servizi appena in orbita ci saranno almeno 1.440 satelliti. Ma per una copertura globale, che comprende le aree più remote non raggiunte dalla banda larga via cavo, l'azienda di Elon Musk ha in programma di lanciare una costellazione di 12.000 satelliti.

   Finora sono stati lanciati quasi 900 satelliti Starlink. Tuttavia, secondo l'astronomo Jonathan McDowell, del Centro di astrofisica di Harvard-Smithsonian, 53 dei satelliti Starlink sono stati spostati dalla loro orbita perché erano modelli di test lanciati l'anno scorso, circa 20 non sono funzionanti, e di conseguenza i satelliti operativi sono circa 820.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA