La scienza torna nei pub, con Pint of Science

Dal 9 a 11 maggio, con 170 ricercatori iniziative in 23 città italiane

Redazione ANSA

Avvicinarsi alla scienza sorseggiando una birra: torna in tutta Italia Pint of Science, dal 9 all’11 maggio con 170 ricercatori, in 55 pub, impegnati a raccontare la ricerca scientifica in modo informale e interattivo. Da Reggio Calabria a Torino passando da Avellino, L’Aquila e Padova, sono 23 le città coinvolte dalla settima edizione della manifestazione nata nel 2013 nel Regno Unito e che oggi coinvolge ogni angolo del pianeta.

“Con Pint of Science per 3 giorni, in tutto il mondo, condividiamo la ricerca e le conoscenze scientifiche uscendo dai formalismi e dai modi istituzionali, sorseggiando una birra o quel che si preferisce. Un modo divertente e anche molto efficace per avvicinare la scienza alla comunità”, ha detto Vanda Gatti, coordinatrice dell’evento che si svolge a Milano.

Tre sere i cui i pub di 23 città italiane, grandi e piccoli centri come anche Frascati, Salerno, Rovereto e Lucca, vedranno la partecipazione di una squadra di 170 ricercatori impegnati a raccontare molte delle frontiere della scienza in sessioni di circa un’ora in cui interagiranno con il pubblico su una vasta selezione di tematiche, dall’astrofisica alla zoologia, ma anche biologia umane, storia e tecnologia.

Un evento che dopo due anni di stop dovuto alla pandemia torna in presenza: “Nonostante ci troviamo ancora ad affrontare un quadro socio-economico molto complesso, è cresciuta la consapevolezza che la ricerca scientifica possa essere uno strumento fondamentale per migliorare la qualità della vita, dalla difesa dell’ambiente, alla capacità di creare lavoro e quindi benessere, fino a salvare vite umane”, ha detto Alessia Tricomi, responsabile nazionale e Presidente dell’Associazione Culturale Pint Of Science Italia. Nato nel 2013, Pint of Science è rapidamente cresciuto in tutto il mondo, in Italia dal 2015, e oggi si svolge in ben 25 Paesi, dal Brasile alla Thailandia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA