#scienziainvideo Zerocalcare e l’educazione subatomica

La luce di sinctrotrone protagonista della scienza a fumetti, con il Cnr

Redazione ANSA

Nel mondo ci sono una cinquantina di sorgenti di luce avanzate, che riescono a esplorare materiali di tutti i tipi senza danneggiarli, come potentissimi microscopi.

Due di queste fonti di luce di sincrotrone si trovano a Trieste e si chiamano Elettra, che è un anello di accumulazione, e Fermi un laser a elettroni liberi. Sono tra gli strumenti più avanzati oggi esistenti per informazioni di alta qualità sulla micro e nano-struttura dei materiali.

Un tema così denso meritava un autore come ZeroCalcare in un nuovo episodio della serie Comics&Science organizzata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr). Partecipano Mattea Carmen Castrovilli, Daniele Catone, Andrea Plazzi e Roberto Natalini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA