Triumph: arriva la nuova Street Triple R 2020

La roadster è più sportiva e monta un nuovo motore Euro 5

Redazione ANSA ROMA

Da Triumph Motorcycles arriva l'iconica roadster Street Triple R in versione 2020. Aggiornata in numerosi particolari e resa più sportiva dal nuovo design delle sovrastrutture, è spinta dal nuovo motore Euro 5 a tre cilindri da 765cc, eccezionale per spinta ai bassi/medi regimi e divertimento su strada. Dopo aver spostato più in alto l'asticella delle roadster "middle-weight" nel 2017 - informa un comunicato - la gamma Street Triple da 765 cc si è resa ancora più identificabile grazie al design sportivo, l'estrema agilità, un motore altamente performante.

Ispirandosi alla "sorella" top di gamma RS, la nuova Street Triple R sfoggia una rivisitazione dell'iconico design Triumph.

Il proiettore a LED sdoppiato è completamente nuovo, con una forma differente e uno stile più definito. Il fascio luminoso emesso risulta più brillante e più bianco, mentre le luci di posizione sono efficacemente integrate. Anche il design delle sovrastrutture è nuovo - mostra un andamento più spigoloso e sportivo, con linee e tagli più netti. La forma del nuovo fly screen e dei convogliatori d'aria è più pronunciata, riprendendo quella del nuovo gruppo ottico, cosi come rivisti sono i fianchetti laterali e il codino. Inoltre arrivano anche due nuove colorazioni: Sapphire Black oppure Matt Silver Ice.

Aggiornato in base ai vincoli della normativa Euro 5, il motore a tre cilindri da 765cc mantiene inalterate le prestazioni diventando ancora più rapido nel rispondere alle sollecitazioni del gas, grazie da una riduzione dell'inerzia rotazionale di circa il 7%. Tutto ciò si traduce in un'erogazione della coppia ai bassi e medi regimi ancora più emozionante. La potenza massima erogata è di 118 cavalli a 12mila giri, mentre la coppia tocca i 77 Nm a 9.400 giri. Gli affinamenti ai sistemi di aspirazione e scarico (airbox e terminale) necessari per rispettare lo standard omologativo Euro 5 hanno anche consentito di ottenere un suono ancora più gutturale e grintoso.

Come sul modello top di gamma RS, il cambio della nuova Street Triple R prevede innesti più dolci e un accorciamento dei primi due rapporti, cosi da combinare accelerazioni brillanti e cambi marcia fulminei. La frizione include la funzione antisaltellamento, che incrementa la morbidezza della leva aumentando comfort e sicurezza durante la guida. La nuova Street Triple R monta un impianto frenante migliorato. Le pinze selezionate per l'asse anteriore sono Brembo M4.32 a 4 pistoncini, monoblocco e ad attacco radiale, con pastiglie ottimizzate per offrire ancora più feeling in frenata. Al posteriore, viene montata una pinza Brembo a singolo pistoncino.

Elevata la qualità del reparto sospensioni: forcelle Showa upside down da 41 mm "big piston" e ammortizzatore Showa "piggyback" monoshock RSU. Con entrambe le unità completamente regolabili nel precarico e nella risposta idraulica in compressione ed estensione. Per migliorare la stabilità della moto ad alta velocità, il forcellone posteriore bibraccio con design ad ali di gabbiano combina elevata rigidità torsionale alla necessaria flessibilità laterale, con un posizionamento modificato del pivot al fine di incrementare l'efficacia del lavoro svolto dall'ammortizzatore in fase di accelerazione: guida ancora più pulita e comportamento sincero in uscita di curva.

Accogliendo le richieste di tanti appassionati, sulla Street Triple R 2020 il Triumph Shift Assist up & down quickshifter diventa standard: senza chiudere il gas e senza azionare la leva della frizione, il Triumph Shift Assist consente cambi marcia in salita e scalata rapidi e confortevoli.

Sono tre le modalità di guida: Road, Rain e Sport. Facilmente accessibili tramite il quadro strumenti LCD previsto per questo equipaggiamento, consentono di variare istantaneamente la risposta del gas elettronico ride-by-wire e il funzionamento del controllo di trazione.

La versione 2020 della Street Triple R prevede un equipaggiamento ottimizzato in seguito all'analisi dei numerosi feedback ricevuti degli appassionati Triumph, con un prezzo fissato a 9.700 euro f.c. . (-8% rispetto al modello 2019).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie