CLA Shooting Brake, la familiare 'sportiva' di Mercedes

Da giugno la SW della Stella sarà anche ibrida

Redazione ANSA BOLOGNA

Non saranno tra le preferite dal mercato, ruolo che spetta in Europa ai ricercatissimi suv e crossover, ma le station wagon continuano ad avere ancora un certo appeal sui clienti alla ricerca di spazio e versatilità. Se poi a tutto questo si aggiunge anche il lusso del marchio Mercedes e la sportività che da sempre contraddistingue il brand di Stoccarda, allora il divertimento è assicurato.

Con la seconda generazione di CLA, arriva anche la versione Shooting Brake che strizza leggermente l'occhio alla sorella maggiore CLS, ma con prezzi decisamente più contenuti (si parte da circa 34mila euro) e con la possibilità - da giugno - di una versione ibrida che prevede un 1.3 da 163 CV.
Dal punto di vista estetico, negli interni preserva l'atmosfera moderna, fresca e raffinata della Coupé, ma al contempo offre agli occupanti più spazio all'altezza delle spalle, della testa e dei gomiti. Le funzionalità digitali di questo modello sono integrate in modo innovativo, sia dal punto di vista tecnico che formale. A bordo non manca l'MBUX (Mercedes-Benz User Experience) con sistema intelligente di assistenza per gli interni e riconoscimento vocale perfezionato: la personalizzazioneè agevolata da una vasta gamma di equipaggiamenti, ma anche dall'offerta di app e servizi che possono essere scaricati da 'Mercedes me'.

Il design esterno invece si distingue assolutamente per lo stile 'predator face' dell'anteriore con il frontale a forma di 'naso di squalo' per un look più aggressivo, il cofano motore allungato, la parte superiore compatta con linea dei finestrini tipica dei coupé, le spalle muscolose sopra i passaruota posteriori e la coda leggermente schiacciata.
Rispetto alla versione precedente cambiano le proporzioni: 48 millimetri più lunga di prima, 53 più larga, ma 2 più bassa. I fari piatti, il cofano motore molto ribassato e la mascherina del radiatore Matrix con Stella centrale caratterizzano il volto tipico delle vetture sportive firmate Mercedes-Benz. Le luci posteriori sdoppiate e strette, così come il numero di targa spostato nel paraurti sono elementi tipici della coda di GT con il paraurti e il portellone posteriore collegati a filo.

Mercedes CLA Shooting Brake - Comoda e sportiva con un grande stile!


CLA Shooting Brake ha una presenza imponente sulla strada e un aspetto atletico da ogni prospettiva (grazie anche al coefficiente aerodinamico Cx 0,26) . Con i suoi 871 millimetri l'apertura di carico è nettamente più larga del modello precedente (che era di 635 mm).

A livello tecnologico, oltre all'MBUX è possibile dell'Energizing pack per un viaggio all'insegna del benessere, per un'interfaccia auto-utente ancora più diretta e immediata.
La motorizzazione di punta della CLA Shooting Brake sarà rappresentata dal quattro cilindri a benzina della CLA 250 (165 kW/225 CV, 350 Nm), che trasmette la sua potenza alle ruote anteriori attraverso il cambio a doppia frizione 7G-DCT. Il modello a iniezione diretta con cilindrata di due litri dispone di serie di un filtro antiparticolato.
Al lancio è disponibile un'ampia gamma di motori diesel e a benzina con cambio manuale o a doppia frizione, trazione anteriore o integrale 4MATIC. Disponibili anche le versioni più 'cattive' targate AMG con potenze che superano i 400 CV.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie