Benzina 2.0 Turbo 200 Cv amplia gamma Alfa Romeo Giulia

Entrano in listino anche i nuovi pack Lusso Quercia e Lusso Noce

Redazione ANSA

ROMA - A circa un mese e mezzo dal primo porte aperte della Giulia, Alfa Romeo comunica l'ampliamento della gamma della berlina con l'apertura degli ordini del benzina 2.0 Turbo da 200 Cv. Proposta in abbinamento al cambio automatico a 8 marce e alla trazione posteriore, la nuova versione è disponibile con gli allestimenti Giulia a 40.500 euro e Super a 43.000 euro.

Al debutto sulla vettura del Biscione, il quattro cilindri in linea di 1.995 cc è costruito interamente in alluminio e viene prodotto nello stabilimento di Termoli, su una linea dedicata all'Alfa Romeo. Dotato di sistema elettroidraulico di attuazione delle valvole di tipo MultiAir, sovralimentazione e iniezione diretta ad alta pressione (200 bar), eroga 200 Cv di potenza a 5.000 giri al minuto, con un picco di coppia di 330 Nm a soli 1.750 giri. L'Alfa Romeo ha, inoltre, annunciato la disponibilità per tutta la gamma di due nuovi pacchetti di accessori con contenuti studiati per soddisfare i clienti più esigenti. Si tratta dei pack Lusso Quercia e Lusso Noce che per 3.600 euro propongono sedili in pelle pieno fiore nei colori nero, beige, tabacco e rosso, plancia e pannelli porta rivestiti in pelle, sedili anteriori riscaldati con regolazione elettrica a 8 vie, volante riscaldato, inserti in vero legno di Quercia o Noce su plancia, tunnel centrale e pannelli porta, cruscotto con quadro strumenti con display da 7'', cornice cristalli esterna cromata e specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente. Il tutto per un vantaggio cliente del 31% rispetto all'ordine dei singoli optional, di 5.200 euro di valore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie