Skoda Superb, terza generazione a quota 500mila

Dal 2001 ammiraglia realizzata in 1,25 milioni di unità

Redazione ANSA ROMA

In vendita dal marzo del 2015, la terza generazione della Skoda Superb è stata prodotta sino a oggi in mezzo milione di unità. Da quando il modello è stato lanciato nel 2001, l'ammiraglia della Casa di Mlada Boleslav è stata costruita in 1,25 milioni di pezzi.

L'esemplare numero mezzo milione della serie attuale, una berlina di colore grigio ''business'', è uscito dalle linee dello stabilimento di Kvasiny il 22 marzo. Proposta sia con carrozzeria a tre volumi sia famigliare, in Italia la Superb è disponibile con trazione a due e a quattro ruote motrici, motori a benzina e a gasolio, con potenze da 150 a 272 Cv. 

Per la berlina, offerta in cinque livelli di allestimento, i prezzi delle benzina vanno dai 27.900 euro della 1.5 TSI ACT Active da 150 Cv ai 48.200 euro della 2.0 TSI Laurin&Klement 4x4 con cambio DSG da 272 Cv. Il listino delle varianti a gasolio è compreso tra i 32.400 euro della 2.0 TDI Ambition da 150 Cv e i 45.850 euro della 2.0 TDI Laurin&Klement 4x4 DSG da 190 Cv. Proposta anche nella variante SportLine, la wagon prevede gli stessi motori e una forbice di prezzi da 29.000 a 46.950 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie