A Pesaro flotta di 200 monopattini elettrici

Ricci, sempre più sostenibilità

Redazione ANSA ANCONA

Pesaro città sempre più sostenibile grazie ai Bird One, monopattini elettrici in sharing della californiana Bird. La flotta di 200 mezzi, distribuita dal mare alla Torraccia (zona IperConad), sarà interamente operativa entro il primo giugno. Ma il Comune conta di partire già dall'ultimo weekend di maggio. I mezzi saranno periodicamente sanificati. "Dobbiamo immaginare le città dopo l'emergenza coronavirus" premette il sindaco Matteo Ricci.

"Ripartire ognuno con la propria auto? Così si rischia di riempire le città di traffico - osserva -. Dobbiamo invece uscirne con la sostenibilità. Siamo già 'città della bicicletta', partiamo avvantaggiati. La nostra bicipolitana è diventata un modello nazionale. Anche Bologna, di recente, ci ha chiesto di potere utilizzare il nome. E Parigi ha progettato per il 2024 un sistema di ciclabili molto simile al nostro". Il sindaco, affiancato dagli assessori Heidi Morotti ed Enzo Belloni, ntende continuare ad "ampliare la nostra rete di piste per liberare, magari, altri tratti di città dall'auto", come su parte di viale Trieste. Più in generale, "daremo una risposta a bar, ristornati e gelaterie sul suolo pubblico, creando alcune aree pedonali o Ztl. Incentiveremo l'uso di bici e mezzi elettrici. Quindi monopattini, ma anche pedalata assistita, che ci aiuterà ad ampliare la bicipolitana nei quartieri più periferici". Per questo secondo Ricci "è importante il contributo che ha messo il governo nel decreto. Tante persone, con il bonus, avranno un'opportunità in più per acquistare questi mezzi". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie