Raccolta fondi su web per 10 colonnine ricarica auto elettriche in Umbria

Obiettivo della start-up 120.000 euro in 60 giorni pari al 29,58% della società

Redazione ANSA

ROMA - La start-up SM(Y) Umbria ha lanciato sul Web una raccolta fondi per finanziare l'installazione di dieci colonnine per auto elettriche nella regione dell'Italia centrale. Il ''crowdfunding'' avviato sul sito WeAreStarting.it ha come obiettivo il raggiungimento di 120.000 euro, pari al 29,58% della società, entro 60 giorni da oggi. Il progetto, che prevede offerte minime di 200 euro, ha il fine di realizzare punti di rifornimento ad Assisi, Castiglione del Lago, Città di Castello, Foligno, Gubbio, Marsciano, Passignano, Perugia, Spoleto e Terni. Le ''prese'' per le auto saranno posizionate vicino a cosiddetti centri di stazionamento ad elevato valore, intesi come ''location in grado di ospitare un elevato numero di persone, che nel loro tempo di permanenza nella struttura possano usufruire del servizio; strutture come centri commerciali'', si legge nel sito. Nel prospetto pubblicato sul Web viene sottolineato come ''Il management di SMY UMBRIA è intenzionato a distribuire dividendi a partire dal quinto anno di attività''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie