Ducati: vendute nel 2018 53.004 moto, Italia primo mercato

Positivo il segmento delle supersportive con 9.700 esemplari

Redazione ANSA

BOLOGNA - Va in archivio con 53.004 moto consegnate il 2018 di Ducati che, per il quarto anno consecutivo, registra vendite sopra quota 50.000 esemplari. Particolarmente positivo il segmento supersportivo con 9.700 moto vendute tanto da portare a una quota di mercato del 26%: una supersportiva su quattro nel mondo è stata una Ducati 'Panigale'.

Nel 2017 - spiega una nota - i modelli venduti erano stati 55.871: sul risultato dello scorso anno pesa un mercato mondiale delle moto oltre 500cm3 in calo del 3%. "Malgrado il 2018 sia stato un anno impegnativo e difficile per il mercato delle moto di grossa cilindrata, Ducati chiude con oltre 53.000 moto consegnate in tutto il mondo, consolidando la crescita ottenuta negli ultimi anni - osserva l'ad Claudio Domenicali -: il 2018 è stato un anno in cui ci siamo stabilizzati, positivo sia dal punto di vista commerciale sia sportivo".

Nel 2018 il mercato italiano è cresciuto del 4,5% e ritorna ad essere il primo a livello mondiale con 9.200 unità vendute.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie