Bentley Bentayga, è più esclusiva con accessori originali

Diversi kit tra cui scarichi speciali Akrapovic e sacche da golf

Redazione ANSA ROMA

 Soddisfare le necessità e soprattutto le voglie dei propri clienti: è una delle attività (peraltro ben retribuita) più importanti che i costruttori di auto di lusso gestiscono con puntualità e un discreto pizzico di creatività.

Sapendo, oltretutto, che per 'andare oltre' e personalizzare i propri modelli secondo richieste anche bizzarre e rendere così assolutamente unici gli esemplari 'tayalor made' sono disponibili - ove in funzione - i reparti delle costruzioni speciali. Bentley, il brand britannico del Gruppo Volkswagen, è tra le marche che gestiscono con grande attenzione i programma di accessori e di personalizzazione, sia estetica che funzionale.

 

L'ultima generazione del suv Bentayga, ad esempio, beneficia ora di quattro pacchetti che sono stati studiati - collaborando con qualificati fornitori esterni, tra cui il mago degli impianti di scarico Akrapovic - per esaltare individualità, lusso e praticità di questo modello. Da questa celebre azienda slovena arriva ad esempio uno speciale scarico che si ispira a quello realizzato nel 2018 per il Bentayga che ha gareggiato (e stabilito un nuovo record) alla famosa corsa in salita Pikes Peak. I possessori del supersuv Bentley che desiderano accentuare l'aspetto sportivo sono disponibile anche calotte degli specchietti in fibra di carbonio lucida appositamente sviluppate, da abbinare alla specifica Blackline di Bentley, che sostituisce tutto il cromo lucido esterno con le versioni nero lucido. Belli ma anche utili i gradini laterali fissi - tra i due archi passaruota - che aiutano l'ingresso e l'uscita ma anche l'accesso agli accessori montati sul tetto. Le pedane sono rivestite in gomma con motivo a rombi su tutta la lunghezza e possono essere ordinate con finitura verniciata Black Gloss, Carbon o Moonbeam. Per gli interni i nuovi pacchetti di accessori spaziano dal lusso alla funzionalità: il kit relax include cuscini in pelle e poggiapiedi aggiuntivi rivestiti in lussuoso tappeto a pelo profondo, entrambi personalizzati per l'auto abbinando il colore principale della pelle e il tappeto interno. Molto richiesti anche i bagagli su misura, caratterizzati da un aspetto morbido e casual e rifiniti con un motivo a V ispirato al linguaggio di design del Bentayga. Gli stessi criteri di lusso e prestazioni caratterizzano la gamma di sacche da golf, resistenti all'acqua e rifinite con dettagli trapuntati a diamante per un lusso discreto sia in auto che sul green.

La gamma degli accessori Touring espande la già notevole capacità del bagagliaio da 484 litri della Bentayga e prevede un box sul tetto Bentley, un supporto posteriore Cycle Carrier - da montare tramite il gancio di traino - per trasportare due o tre bici, un portasci per sei set completi e una cassetta di sicurezza per oggetti di valore. Infine il pacchetto delle protezioni che comprende tappetini per interni pesanti, paraspruzzi e coperture per auto, queste disponibili con due diverse finiture e sagomate per adattarsi con precisione ai contorni del supersuv Bentayga.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie