FCA Heritage, cinque anni dedicati alla storia dell'auto

Dal 2015 valorizza patrimonio storico di tutti band del gruppo

Redazione ANSA MILANO

 Cinque anni dedicati alla storia di quattro storici brand automobilistici italiani. Questa settimana si celebra il quinto anniversario di FCA Heritage, ovvero il dipartimento del Gruppo dedicato alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio storico dei marchi Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth, attraverso una piattaforma di servizi e attività divulgative, sportive e culturali ideate e coordinate da FCA Heritage nel suo Hub di Torino, l'innovativa sede sorta nel 2019 all'interno dello storico comprensorio industriale di Mirafiori. "L'obiettivo per cui nasce FCA Heritage - ha spiegato Roberto Giolito, Head of EMEA FCA Heritage - è ben riassunto nel suo nome. Heritage è una parola che noi italiani usiamo spesso come sinonimo di tradizione e storia, trascurando che essa contiene anche un'accezione ulteriore, e forse più letterale, di eredità, patrimonio da trasmettere. Aver dato vita a FCA Heritage, nel 2015, per noi vuol dire consegnare una visione più ampia a tutto il patrimonio rappresentato dalla nostra storia e tradizione. Significa valorizzare e non solo celebrare, far vivere e non solo custodire. Si tratta di un patrimonio inestimabile che ancora oggi ispira i modelli di domani, certo più sostenibili e connessi ma che conservano sempre lo stile Made in Italy famoso nel mondo". In questi cinque anni FCA Heritage ha stretto importanti rapporti di cooperazione con alcuni dei più famosi musei del mondo, dando vita a una preziosa rete di scambi con il panorama culturale internazionale. Proprio i rapporti con queste celebri istituzioni culturali hanno ispirato uno dei servizi sviluppati dal dipartimento Heritage, lanciato nel 2018: il programma 'Reloaded by Creators', che prevede l'acquisizione, il restauro, la certificazione e la re-immissione sul mercato di una selezione di vetture storiche, utilizzando i proventi raccolti per acquisire nuove vetture d'epoca che entrano a far parte della collezione aziendale.

Oltre che essere esposte nei più famosi musei del mondo, le rarità di FCA Heritage partecipano anche ai più importanti saloni ed eventi del settore in Europa, ma anche in America e Asia, viaggiando in oltre venti Paesi. Pochi giorni fa sono state inaugurate anche le nuove Officine Classiche, l'atelier di restauro e certificazione di FCA Heritage dove si eseguono alcuni dei servizi più apprezzati dagli appassionati di auto storiche: dalla Certificazione di Autenticità ai servizi di assistenza tecnica e manutenzione, fino al restauro integrale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie