Traffico, Firenze, a via 'bollino' per sosta su strisce blu

Per i residenti, richiesta online e consegna in edicola

Redazione ANSA FIRENZE

A Firenze i residenti possono richiedere, attraverso il sito della Sas, la vetrofania per il parcheggio gratuito sulle strisce blu. Come spiegato dal sindaco di Firenze Dario Nardella e dall'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, il 'bollino' consente ai residenti di sostare nei posti promiscui di tutte le zcs, anche diverse da quella di residenza, e dalle ore 18 alle 9 anche in quelli a rotazione veloce. La sperimentazione sarà valida fino al 31 dicembre 2021, con possibilità di proroga del provvedimento.
    La consegna del permesso avverrà tramite le edicole, 34 in totale, dietro pagamento di due euro per il servizio. Il costo del 'bollino' è di dieci euro: una volta completata l'operazione il cittadino ha 30 giorni di tempo per ritirare il permesso. Le vetrofanie sono di cinque colori diversi a seconda della zcs di residenza, per semplificare il controllo: gialla (zcs 1), verde (zcs 2), blu (zcs 3), bianco (zcs 4), rosso (zcs 5). "Si tratta di un impegno che avevo preso in campagna elettorale - ha dichiarato Nardella -. La procedura doveva già partire a marzo ma poi ha subito una battuta d'arresto per i legati all'emergenza sanitaria. Oggi siamo in grado di partire rispondendo così alle tante richieste dei cittadini. Ma questo non vuol dire un via libera all'utilizzo dell'auto". Nardella ha sottolineato che "di pari passo vanno avanti anche gli altri impegni come il potenziamento del trasporto pubblico con l'ampliamento del sistema tranviario, lo scudo verde per ridurre l'inquinamento riducendo gli ingressi da fuori comune e lo sviluppo della mobilità ciclabile". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie