Smontavano auto rubate, carabinieri Novara smantellano banda

Sequestrati i pezzi di almeno trenta vetture già sezionate

Redazione ANSA NOVARA

 Con sette ordinanze di custodia cautelare in carcere e una ai domiciliari, si è conclusa la scorsa notte l'operazione 'Ultima' dei carabinieri di Novara contro un gruppo di cittadini albanesi accusati di associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione e al riciclaggio.

    Gli arrestati erano specializzati nello smontare auto rubate, con basi logistiche a Trezzano sul Naviglio e Legnano (Milano).

    Lì sono state sequestrati i pezzi di almeno trenta vetture già sezionate.

    Le precedenti fasi dell'operazione, durata 18 mesi, avevano portato all'arresto di 32 persone suddivise in sette distinte 'batterie' indipendenti tra loro, ritenute responsabili di 70 furti commessi in danno di abitazioni ed esercizi pubblici delle regioni del Nord Ovest.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie