Emissioni CO2 dalle auto in crescita nei primi otto mesi

In calo quelle derivate da benzina, su il gasolio

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Nei primi otto mesi del 2018 le emissioni di CO2 derivate dall'uso di benzina e gasolio per autotrazione sono aumentate di 525.740 tonnellate rispetto allo stesso periodo del 2017.Tale aumento corrisponde ad una crescita percentuale dello 0,8%. È quanto emerge da un'elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico.

Le emissioni derivate dall'uso di benzina per autotrazione sono diminuite di 287.280 tonnellate (-1,8%). Questa diminuzione è stata ampiamente compensata dalla crescita delle emissioni derivate dall'uso di gasolio per autotrazione, che hanno fatto registrare un aumento di 813.020 tonnellate, che corrispondono, in termini percentuali, ad un +1,7%.

''Anche se con una percentuale molto contenuta - sottolinea Enrico Moncada, Responsabile della Business Unit Truck Replacement di Continental Italia - le emissioni di CO2 derivate da benzina e gasolio per autotrazione sono in fase di crescita.

Questa tendenza ha ripercussioni anche sulle attività delle aziende di trasporto. La questione dell'impatto ambientale delle attività economiche, infatti, è sempre più al centro delle attenzioni dell'opinione pubblica''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie