Orban, Fidesz non sosterrà più Weber (Ppe)

Conferenza con austriaco Strache. 'Cerchiamo un nuovo candidato'

Redazione ANSA

BERLINO - Il primo ministro ungherese Viktor Orban ed il suo partito Fidesz non sosterranno più il candidato del Partito popolare europeo (Ppe), Manfred Weber, alla guida della Commissione Ue. "Stiamo cercando un nuovo candidato", ha detto Orban a Budapest in una conferenza stampa congiunta con Vice-cancelliere Heinz-Christian Strache (Fpoe), secondo quanto riferisce l'agenza APA. Orban ha spiegato di aver cambiato posizione quando Weber aveva detto che non voleva diventare presidente della Commissione con i voti degli ungheresi. "Se qualcuno offende un Paese in quel modo, il primo ministro del Paese offeso non può certo sostenerne la candidatura", ha detto Orban. Fidesz è stato recentemente sospeso dal Ppe. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie