Microplastiche, nel 2022 stretta su pneumatici e tessuti

Processo legislativo in moto, norme in arrivo nel 2022

Redazione ANSA

C’è tempo fino al 17 maggio per partecipare alla consultazione della Commissione europea sulle misure per ridurre l’impatto delle microplastiche. L’iniziativa legislativa è attesa nell’ultimo trimestre di quest'anno e, per la prima volta, prenderà di mira le microplastiche rilasciate involontariamente nell’ambiente.

La Commissione intende concentrarsi sull'etichettatura, la standardizzazione, la certificazione e le misure normative per le principali fonti di queste materie plastiche, quali pneumatici, processo di produzione della plastica e tessuti sintetici. Se la riduzione alla fonte non è possibile o sufficiente, indica il documento di lavoro della Commissione, "possono essere esplorate misure nelle fasi successive del ciclo di vita, possibilmente in combinazione con schemi di responsabilità estesa del produttore".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: