Percorso:ANSA > Europa > Europa delle Regioni > Bruxelles dà ok nuovo programma Adrion

Bruxelles dà ok nuovo programma Adrion

Quasi 100 milioni per promuovere cooperazione fra territori bacino

20 ottobre, 19:04
Bruxelles dà ok nuovo programma Adrion Bruxelles dà ok nuovo programma Adrion

BRUXELLES - Via libera della Commissione europea al nuovo programma di cooperazione transnazionale Adrion, uno dei principali strumenti a sostegno della strategia per la macroregione Adriatico-ionica (Eusair). Il programma interessa i territori di 13 regioni italiane: Sicilia, Calabria, Basilicata, Puglia, Molise, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Lombardia e Umbria. Eusair coinvolge quattro paesi dell'Ue (Grecia, Croazia, Italia e Slovenia) con la partecipazione di Albania, Bosnia- Erzegovina, Montenegro e Serbia.

 

Adrion potrà contare su un budget di 118 milioni di euro, di cui oltre 83,4 milioni provenienti dal Fondo europeo di sviluppo regionale e quasi 16 milioni provenienti dai cosiddetti 'fondi di pre-adesione', mirati ai Paesi che aspirano a entrare nell'Ue.

 

"Questo programma è stato concepito per contribuire all'efficace attuazione della strategia dell'Ue per la regione Adriatico-ionica in modo da valorizzare e tutelare le grandi potenzialità naturali, culturali ed umane della regione" ha detto il commissario europeo alle Politiche regionali, Corina Cretu. Adrion "avrà un impatto tangibile e positivo sull'economia della regione con un'attenzione particolare per il potenziamento delle capacità di innovazione e di ricerca".

 

Quattro le grandi priorità d'azione di Adrion: cooperazione fra imprese, mondo della ricerca e dell'istruzione; sostenibilità grazie alla tutela del patrimonio naturale e culturale della regione; maggiore connettività; sostegno alla governance della strategia dell'Ue per la regione Adriatico-ionica.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA