Percorso:ANSA > Europa > Politica estera, sicurezza e difesa > Cuba: 'Damas de Blanco' ricevono da Schulz premio Sakharov

Cuba: 'Damas de Blanco' ricevono da Schulz premio Sakharov

Movimento aveva vinto nel 2005, ma non aveva potuto ritirarlo

24 aprile, 13:14
Cuba: 'Damas de Blanco' ricevono da Schulz premio Sakharov Cuba: 'Damas de Blanco' ricevono da Schulz premio Sakharov

BRUXELLES - Ci sono voluti quasi otto anni, ma il movimento di opposizione al regime cubano 'Damas de Blanco' (signore in bianco) e' riuscito finalmente oggi a Bruxelles a ritirare il premio Sakharov per la liberta' di pensiero. Il gruppo era stato insignito del riconoscimento nel 2005, ma non era mai riuscito a ritirarlo a causa dell'opposizione delle autorita' dell'Avana che avevano sempre negato il permesso di lasciare il Paese. Il premio Sakharov e' stato consegnato nel pomeriggio dal presidente dell'Europarlamento, Martin Schulz, durante una riunione speciale delle commissioni Esteri, Diritti umani e Sviluppo.

 

''Oggi un giorno emozionante: con questo premio riconosciamo il coraggio delle Damas de Blanco che lottano per la liberta' e la dignita' contro il regime cubano'', ha affermato Schulz. Il movimento 'Damas de Blanco', nato nel 2003, riunisce le moglie e i familiari dei prigionieri politici rinchiusi nelle prigioni di Cuba. Il Sakharov e' assegnato ogni anno dal Parlamento europeo per ricompensare le personalita' che si sono distinte per la difesa dei diritti umani e della liberta' di espressione. Nel 2012 hanno vinto il regista Jafar Panahi e l'avvocato Nasrin Sotudeh, difensori dei diritti umani in Iran.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA