Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Vucic, importante la visita di Meloni domenica a Belgrado

Vucic, importante la visita di Meloni domenica a Belgrado

Per lo sviluppo dei rapporti, investimenti, appoggio Italia su Ue

BELGRADO, 02 dicembre 2023, 16:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha confermato l'annunciata visita che la premier Giorgia Meloni effettuerà domenica a Belgrado, sottolineandone l'importanza per lo sviluppo dei rapporti bilaterali, politici ed economici, per l'arrivo di nuovi investimenti e per l'appoggio dell'Italia al percorso della Serbia verso l'integrazione nella Ue. "Penso che la premier Meloni a ragione giunga da qui a Belgrado, invece di recarsi direttamente a Roma.
    Ho incontrato i suoi collaboratori. Ci vedremo tra due giorni in Serbia, e ringrazio per questo la premier italiana", ha detto Vucic parlando ai giornalisti a Dubai dove si trova per il vertice mondiale sul clima. Osservando di aver incontrato finora molti capi di governo italiani, Vucic ha detto di ritenere che Giorgia Meloni resterà a lungo con successo sulla scena politica italiana. "Lei non fa parte dei tanti brevi governi per i quali l'Italia è divenuta nota dalla seconda guerra mondiale. Lei resterà più a lungo alla guida dell'esecutivo italiano", ha affermato il presidente serbo. La visita di Meloni a Belgrado, ha sottolineato, è importante poichè l'Italia per la Serbia è il secondo partner economico e commerciale più importante nella Ue, e il terzo in generale. "Per noi si tratta anche di un importante partner politico, che ci ha sempre sostenuto nel nostro cammino europeo, senza mai ostacolarci". Per Vucic, "Giorgia Meloni è una donna coraggiosa, responsabile e seria, e ritengo che il suo appoggio significhi molto per i nostri rapporti bilaterali e per attrarre investimenti, ma anche per le nostre relazioni politiche e per l'ulteriore sostegno dell'Italia al percorso della Serbia verso la Ue".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

ANSA Corporate

Se è una notizia,
è un’ANSA.

Raccogliamo, pubblichiamo e distribuiamo informazione giornalistica dal 1945 con sedi in Italia e nel mondo. Approfondisci i nostri servizi.