Patto sempre più stretto Stellantis-Vulcan sul litio

Nuovo investimento equity per espandere produzione in Germania

Redazione ANSA

Stellantis ha annunciato un investimento azionario (equity) di 50 milioni di euro in Vulcan Energy Resources e un'estensione dell'accordo del novembre 2021 per l’espansione e lo sfruttamento dell’area di perforazione nel sito dell'Alta Valle del Reno.

Vulcan, start-up australiana che ha messo radici in Europa, nell'area sta già producendo energia geotermica e prevede di produrre idrossido di litio con zero combustibili fossili e zero emissioni di carbonio, nell’ambito del progetto Zero Carbon Lithium. Si tratta di un "investimento altamente strategico in un'azienda leader nel settore del litio” che “ci aiuterà a creare una catena del valore resiliente e sostenibile per la nostra produzione europea di batterie per veicoli elettrici", ha affermato Carlos Tavares, CEO di Stellantis.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: