Ministri industria Ue, sul pacchetto clima diremo la nostra

"Unico modo per garantire regole equilibrate"

Redazione ANSA

I ministri dell'industria europei "concordano all’unanimità" sul fatto che il Consiglio Competitività Ue “dovrebbe essere regolarmente informato dell'andamento dei negoziati sul pacchetto 'Fit for 55' e seguire da vicino i negoziati sul pacchetto in considerazione del suo impatto sull'industria" perché "è l'unico modo per garantire che le misure concordate siano proporzionate e di sostegno".

Così il ministro dell'economia sloveno Zdravko Počivalšek, presidente di turno del Consiglio dopo il ha sintetizzato il primo confronto a livello ministeriale sul pacchetto clima Ue. La prossima settimana, il 6 ottobre, l’argomento sarà affrontato anche dai ministri dell’Ambiente. “Dobbiamo comprendere e anticipare gli effetti del pacchetto sull'industria – ha aggiunto Počivalšek – se vogliamo mantenere e rafforzare la competitività internazionale dell'economia dell'Ue”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: