Vestager, risposta europea ai sussidi Usa ferma e proporzionata

Senza dimenticare che per transizione dobbiamo lavorare insieme

Redazione ANSA

BRUXELLES - L'Inflation Reduction Act statunitense "contiene una serie di disposizioni discutibili e rischia di diluire il nostro comune senso di responsabilità nell'affrontare la crisi climatica. La risposta dell'Ue sarà ferma, ma proporzionata". Lo ha detto la vice presidente della Commissione europea Margrethe Vestager intervenendo al summit 'Il futuro industriale verde dell'Europa - Cleantech per l'Europa'. "Non dobbiamo imboccare la strada scivolosa dell'uso degli approvvigionamenti come leva di competitività - ha aggiunto -, e non possiamo permetterci di dimenticare che per accelerare la tecnologia pulita e la neutralità climatica, l'Ue e gli Usa devono continuare a lavorare insieme".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: