Von der Leyen, nucleare e gas necessari per transizione

Intervista a Die Zeit: 'Rinnovabili in cima a tassonomia Ue'

Redazione ANSA

BERLINO - L'Ue deve valutare "quali sono i ponti necessari per creare la transizione ad un mondo con il 100% di rinnovabili" e di gas e nucleare "ne avremo bisogno fino a che non ci saranno sufficienti energie rinnovabili come l'energia a idrogeno". Lo dice la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, parlando a Die Zeit. "La tassonomia è un aiuto per gli investitori privati" e "le energie rinnovabili sono in cima alla lista, questo è un enorme successo", sottolinea von der Leyen, evidenziando come sia "decisivo che si esca velocemente dal carbone sporco che in Germania contribuisce ancora alla produzione del 30% di elettricità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: