Bellanova a Ue, pesca sostenibile è priorità italiana

'Impegno nazionale è per approccio 'Fish to Fork''

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - "La gestione delle attività di pesca e l'utilizzo sostenibile delle risorse marine rappresenta una delle principali priorità italiane in linea con gli orientamenti riportati nelle strategie sulla Biodiversità e 'Farm to Fork' - o meglio nel nostro caso, 'Fish to Fork'". Lo ha detto la ministra all'agricoltura e pesca Teresa Bellanova, intervenendo durante la teleconferenza del Consiglio Ue agrifish, nella parte dedicata all'avvio della discussione sulle opportunità di pesca 2021. "L'Italia - ha ricordato Bellanova - ha intrapreso un processo di riduzione dello sforzo di pesca, in particolare per quanto riguarda la flotta a strascico, e una sempre più attenta e mirata lotta sia alle pratiche di pesca illegali sia all'ingresso nel mercato Ue di prodotti illegali".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie