Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

COP21: Ue, a Parigi si troverà accordo con impegni vincolanti

Bruxelles ottimista in vista apertura conferenza

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - A poche ore dall'avvio a Parigi della conferenza COP21 la Commissione europea è convinta che "l'accordo globale sarà raggiunto" e "conterrà sicuramente degli impegni vincolanti". Lo ha detto il responsabile al Clima, Miguel Arias Canete. L'obiettivo è contenere il riscaldamento globale entro i due gradi e per farlo servirà aumentare nei prossimi anni gli impegni di riduzione delle emissioni di CO2 attualmente messi sul tavolo da oltre 170 Paesi.

 

"Un processo dinamico di revisione sarà uno dei punti per i quali ci batteremo" ha aggiunto Canete, ricordando la necessità di un meccanismo che faccia il punto ogni cinque anni sui progressi nella riduzione delle emissioni, per riuscire a centrare l'obiettivo di contenere il riscaldamento globale entro la soglia critica dei due gradi. E' chiaro che gli Usa "sono contrari ad un accordo vincolante" per motivi interni, il negoziato però "si basa sul consenso di oltre 190 Paesi" e ancora oggi gli statunitensi "non hanno presentato un approccio alternativo" ha detto il commissario europeo al Clima, ricordando che non solo l'Ue, ma anche molti Paesi in via di sviluppo, dalle isole del Pacifico al gruppo africano, "vogliono un accordo vincolante".

 

Quanto alla riottosa Polonia, specie dopo le recenti elezioni politiche, questa "onorerà i suoi impegni" con l'Ue, ha assicurato Canete, nonostante il veto all'emendamento di Doha che proroga il protocollo di Kyoto posto dal nuovo presidente polacco, Andrzej Duda. "Abbiamo un nostro mandato per i negoziati e Varsavia è stata molto attiva nel modellare la versione finale" ha sottolineato il commissario Ue al Clima, affermando che quindi a Parigi "la Polonia sarà sulla stessa barca" dell'Unione europea.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: