Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Ebola: Ue, Conferenza internazionale a Bruxelles il 3 marzo

Ebola: Ue, Conferenza internazionale a Bruxelles il 3 marzo

Presenti paesi colpiti, Ua, Ecowas, Onu, Fmi, Banca mondiale,ong

10 febbraio, 19:53
(ANSA) - BRUXELLES, 10 FEB - Una conferenza internazionale di alto livello per fare il punto della situazione su Ebola, coordinare le azioni per l'eradicazione completa del virus e preparare la ripresa dei paesi più colpiti. La ha convocata l'Ue per il 3 marzo a Bruxelles, al Palais d'Egmont, con i partner internazionali, e sarà co-presieduta dai leader di Guinea, Sierra Leone e Liberia, Togo, Onu, Unione Africana ed Ecowas. A prendervi parte sono attese oltre 80 delegazioni, inclusi gli stati membri dell'Ue e i paesi dell'Africa occidentale oltre a quelli impegnati nella lotta al virus, più diverse agenzie delle Nazioni Unite, il Fmi, la Banca mondiale, ong, istituti di ricerca e settore privato. Per l'Ue vi saprà l'Alto rappresentante Federica Mogherini e i commissari Christos Stylianides (coordinatore Ue per ebola), Neven Mimica (sviluppo e cooperazione) e Vytenis Andriukaitis (salute).

Finora sono oltre 22mila i casi di contagio accertati oltre 8.800 le vittime. L'Europa nel suo insieme ha mobilitato più di 1,2 miliardi di euro per combattere l'epidemia, di cui 414 forniti solo dall'Ue per misure d'emergenza e sostegno a lungo termine oltre che per lo sviluppo di vaccini e cure.(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA