Coronavirus: Bellanova, serve un piano agricolo straordinario

Le proposte dell'Italia per il settore

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Proroga per la presentazione delle domande Pac oltre il 15 giugno 2020 e anticipo degli aiuti, fondo straordinario Ue per lo stoccaggio, risorse straordinarie extra Pac, riprogrammazione delle risorse dello sviluppo rurale non impegnate con nuove misure che rispondano al nuovo scenario, e possibilità per ogni Paese "di agire economicamente, per recuperare le eccedenze e distribuirle alle persone più bisognose". Sono alcune delle proposte presentate dalla ministra Teresa Bellanova al Consiglio Ue Agricoltura, in teleconferenza. I ministri discutono dell'impatto del coronavirus sul settore agroalimentare europeo e delle possibili misure per farvi fronte, assicurando la stabilità e la continuità degli approvvigionamenti. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie