Economia circolare: nasce nuova Assoambiente

Associazione diventa autonoma

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 12 APR - Da oggi nasce la nuova Assoambiente, l'associazione che rappresenta a livello nazionale e comunitario le imprese private che svolgono servizi ambientali, gestiscono rifiuti e sono attive nell'economia circolare. Lo annuncia una nota nella quale si precisa che nella nuova organizzazione Unicircular, l'associazione delle imprese dell'economia circolare,diventa una delle quattro sezioni interne alla nuova associazionee che Assoambiente da componente interna di Fise, la Federazione Imprese di Servizi, diventa soggetto autonomo, pur continuando ad aderirvi.

"Si tratta di un passaggio storico per l'Associazione che ha alle spalle oltre 70 anni di attività", afferma il presidente Chicco Testa, "e che da oggi rafforza la propria rappresentanza con aziende che operano nelle filiere del riciclo. Il sistema Assoambiente abbraccia ora tutto il ciclo integrato dei rifiuti".

"Un nuovo modello che consentirà di unire gli sforzi e le competenze e di essere ancora più incisivi ed efficaci anche nelle interlocuzioni con le istituzionali locali, nazionali ed europee".

Paolo Barberi, già presidente Unicircular, entra nel board dei vice presidenti. Nel suo complesso Assoambiente rappresenta circa 600 imprese, con un valore di fatturato e occupazione che, per le sole imprese direttamente aderenti, si aggira intorno a 15 miliardi di euro, con circa 40.000 dipendenti. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA