Ambiente: Arpa, ottima qualità aria in Valle d'Aosta

Unica criticità legata a concentrazioni estive di ozono

Redazione ANSA AOSTA
(ANSA) - AOSTA, 22 GIU - "In Valle d'Aosta la qualità dell'aria nel complesso si può definire ottima". E' quanto si legge nel Rapporto finale della qualità dell'aria in Valle d'Aosta nel 2020, pubblicato dall'Arpa Vda che evidenzia "una generale diminuzione delle concentrazioni di tutti gli inquinanti" legata anche alle misure di confinamento disposte per la pandemia da Covid-19.

L'unica criticità è legata alle concentrazioni estive di ozono, in particolare in bassa Valle e in aree suburbane: a tal proposito, specifica l'Arpa, "l'ozono è un'inquinante fotochimico, che non viene emesso direttamente da una sorgente, ma si forma in atmosfera in presenza di forte irraggiamento solare e di inquinanti precursori". "Le concentrazioni elevate di questo inquinante - prosegue - non sono legate alle emissioni specifiche della nostra regione, ma sono dovute spesso a fenomeni di trasporto a larga scala da aree più inquinate quali la Pianura Padana". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie