I 20 anni dell'Acquario di Cattolica, 280mila presenze/anno

Dopo il lockdown visitatori dimezzati, 'ma siamo sopra la media'

Redazione ANSA CATTOLICA
(ANSA) - CATTOLICA, 16 LUG - Una media di 280 mila visitatori annui. È quanto ha registrato nei suoi primi 20 anni di vita l'Acquario di Cattolica, il secondo acquario d'Italia per grandezza, che fa riferimento al gruppo Costa Edutainment, già a capo del primo e del terzo acquario d'Italia, a Genova e Livorno. Una storia che ha attraversato fasi iniziali di crisi quando ancora si chiamava Parco 'Le navi', che in seguito ha cambiato brand e trovato nuovi clienti.

"È iniziata con difficoltà, ma forse è quello che ci ha aiutato a proseguire con grande determinazione. Gli ultimi anni ci stanno ripagando degli sforzi fatti", ha detto il presidente di Costa Edutainment Giuseppe Costa a margine della festa. Un compleanno che arriva dopo il lungo lockdown. "Pigliamo quest'anno con quello che verrà. Stiamo facendo circa il 50% dei visitatori e so che nella media dei parchi siamo nella parte alta", ha aggiunto il presidente, secondo il quale le persone "se escono di casa sono interessate ad aggiungere un pezzetto alla loro cultura". Il turista oggi è "molto più esigente, mentre 20 anni fa era semplice far vedere i pesci". Ciò che è cambiato è la sensibilità verso il rispetto del mare, e il gruppo rivendica di essere stato tra i primi promotori in Italia della lotta alle plastiche. "Facciamo da anni un report integrato in cui raccontiamo quello che facciamo - ha aggiunto il presidente -. Vogliamo mandare un messaggio: che il rispetto degli animali e dell'ambiente è per noi fondamentale". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie