Egitto: premier incontra amministratore delegato di Snam

Madbouly e Alvera discutono di cooperazione in campo energetico

Redazione ANSA IL CAIRO
(ANSA) - IL CAIRO, 12 LUG - Il premier egiziano Moustafa Madbouly ha incontrato al Cairo l'amministratore delegato di Snam, Marco Alverà, "per discutere le modalità di rafforzamento della cooperazione nel campo dell'energia". Lo scrive il sito del principale quotidiano governativo egiziano, al-Ahram.

"L'incontro si è concentrato sull'esame di potenziali progetti di cooperazione con Snam nel campo della trasformazione verde, compresa la produzione di idrogeno e il Presidente del Consiglio ha accolto con favore ogni seria proposta di cooperazione in questo ambito, in particolare alla luce degli sforzi dello Stato egiziano per diventare un centro energetico regionale" in Nordafrica e Medio oriente, scrive inoltre il sito.

Madbouly ha sottolineato "le storiche relazioni tra Egitto e Italia, e il livello di cooperazione tra le due parti, esprimendo l'aspirazione" del proprio Paese "ad aumentare il volume di collaborazione e a sviluppare altri comparti, compresa la creazione di partenariati con il settore privato".

Oltre che di una delegazione della società di infrastrutture energetiche di San Donato Milanese, l'incontro si è svolto "alla presenza" di Tarek El Molla, ministro del Petrolio e delle Risorse Minerarie; Magdy Galal, Presidente della Holding Company (Egas); Ahmed El Sewedy, presidente del gruppo El Sewedy Electric, e dell'Ambasciatore d'Italia in Egitto, Giampaolo Cantini, riferisce al-Ahram. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie