Unicredit: aderisce alla Net-Zero Banking Alliance dell'Onu

Orcel, è tappa fondamentale percorso verso futuro sostenibile

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 20 OTT - Coerentemente con il suo impegno per un futuro positivo per l'ambiente, UniCredit aderisce alla Net-Zero Banking Alliance. Si tratta di un'iniziativa finanziaria delle Nazioni Unite che mobilita le principali banche a livello mondiale, impegnate ad allineare i propri portafogli di prestiti e investimenti all'obiettivo di emissioni zero (net-zero) entro il 2050 o prima, in linea con i target più ambiziosi definiti dall'Accordo di Parigi sul clima. "Questa è una tappa fondamentale nel nostro percorso verso un futuro più sostenibile ed è un'azione necessaria per catalizzare l'attenzione e, infine, fare progressi significativi in questo settore", sottolinea in una nota l'a.d di Unicredit, Andrea Orcel.

"Siamo concentrati sulla realizzazione di una transizione positiva e sostenibile verso l'energia green che danneggi il meno possibile sia il pianeta che i suoi abitanti. La nostra adesione alla Net-Zero Banking Alliance - prosegue il banchiere - è un impegno ad aiutare la società a fare questo progresso.

Non sarà un processo immediato, ma credo che il 2050 sia l'obiettivo giusto per il nostro settore e guardo con fiducia ai cambiamenti che verranno", conclude Orcel. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA