Clima, l'estate del 2021 la più calda in Europa da 30 anni

Copernicus, agosto è stato il terzo più caldo al mondo dal 1990, temperatura di 1 grado superiore alla media del periodo 1991 - 2020

Redazione ANSA ROMA

L'estate del 2021 è stata la più calda in Europa negli ultimi 30 anni, di 1 grado superiore alla media del periodo 1991 - 2020. Lo ha reso noto l'osservatorio Ue sul clima Copernicus.

In Europa l'estate di quest'anno ha superato di 0,1 gradi le precedenti estati più calde, quelle del 2010 e del 2018. A livello mondiale, agosto 2021 è stato il terzo agosto più caldo mai registrato (a pari merito con l'agosto 2017), superiore di poco più di 0,3 gradi rispetto alla media 1991-2020. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie