Dl Clima, subito rottamazione auto, buono da 1.500 euro

Nuova bozza, arriva eco-campagna informazione nelle scuole

Redazione ANSA ROMA

Arriva subito, già da quest'anno, una nuova rottamazione delle vecchie auto, fino ai modelli Euro 4) in cambio dell'acquisto di abbonamenti al trasporto pubblico o a servizi di sharing mobility. La nuova bozza del decreto Clima - che l'ANSA è in grado di anticipare - prevede un 'buono mobilità' pari a 1.500 euro (meno dei 2.000 previsti in precedenza), ma stanzia già 5 milioni per il 2019. La norma dura tre anni e viene finanziata con 100 milioni nel 2020 e altrettanto nel 2021. La misura vale solo per i Comuni sotto procedura d'infrazione Ue per smog.

Tra le altre norme previste, una campagna di informazione e formazione ambientale nelle scuole che si chiamerà 'L'ambiente siamo noi'. L'istituzione della campagna partirà dall'anno scolastico 2019-2020; l'obiettivo è informare e sensibilizzare gli studenti di tutte le scuole italiane sui temi dell'ambiente e degli effetti climatici. Le risorse messe a disposizione dal ministero dell'Ambiente sono 500mila euro dal 2019. E sparisce il taglio graduale ai sussidi ambientalmente dannosi (del peso totale di circa 17 miliardi) come l'incentivo per i prodotti sfusi venduti "alla spina".

Resta in bianco la definizione dell'end of waste, per l'economia circolare. Entra una norma sulla ricerca e i cambiamenti climatici. Il nuovo testo diventa più snello e lascia aperte alcuni punti da verificare con i ministeri di competenza. Oltre allo spazio che alcune disposizioni dovranno trovare nella Legge di Bilancio.

Il Ministero dell’Ambiente fa sapere che "la situazione e i contenuti normativi sono in costante evoluzione, grazie alla proficua concertazione con altri ministeri".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie