Chiude il macello dell'isola di Gorgona, 'salvi' 590 animali

Saranno curati dai detenuti e impiegati nel turismo eco-compatibile

Redazione ANSA GORGONA (LIVORNO)

 Un protocollo d'intesa per la chiusura del macello presente alla Gorgona salvando così dalla macellazione i 588 animali dell'isola. E' stato siglato a Livorno da Comune, casa circondariale e Lav. L'accordo prevede che il mattatoio venga smantellato e diventi uno spazio attività. Circa 450 animali da allevamento lasceranno mano a mano l'isola e la Lav assicurerà i contatti con realtà interessate a ospitarli, con il vincolo della non macellazione e della non riproduzione. Gli animali che resteranno alla Gorgona saranno invece curati dai detenuti con un programma di relazione della cattedra di Diritto Penitenziario dell'Università Bicocca di Milano, e impiegati anche nel turismo eco compatibile sull'isola.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie