Zoo lager nella Ue, mostra shock a europarlamento

Realizzata dalla ong britannica Born Free

Redazione ANSA ROMA

Una mostra shock sulle condizioni in cui sono tenuti gli animali negli zoo europei sarà inaugurata questa settimana presso il Parlamento europeo a Bruxelles. La mostra è stata organizzata dalla ong animalista britannica Born Free e sarà visibile dall'11 al 13 ottobre.

Le fotografe Britta Jaschinski e Jo-Anne McArthur nell'estate di quest'anno hanno girato gli zoo di alcuni paesi Ue (fra i quali Italia, Francia, Germania, Danimarca e Regno Unito). Le loro immagini parlano da sé. Due scimpanzé vegetano rabbiosi e disperati dentro una cella di mattoni umidi che ricorda una antica segreta. Un orso in piedi guarda il reticolato da lager che lo imprigiona. Un macaco si accuccia con lo sguardo pieno di dolore su un mucchio di legno, mentre una tigre e un leone guardano malinconiche oltre sbarre e reti.

"Nonostante i progressi nella conoscenza delle singole specie e delle loro esigenze biologiche, molti animali negli zoo della Ue sono ancora tenuti in condizioni al di sotto degli standard" ha detto in un comunicato Daniel Turner di Born Free. La ong, prosegue Turner, "è convinta che questo sia inaccettabile e spera che questa raccolta di fotografie contribuirà a un maggior impegno per il miglioramento degli standard del benessere animale negli zoo europei". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA