Siccità: Anbi, senza neve i laghi si stanno svuotando

Al Maggiore servono 2.527 milioni di metri cubi

Redazione ANSA BOLOGNA
(ANSA) - BOLOGNA, 30 GIU - Senza neve i laghi si stanno progressivamente svuotando. Lo sottolinea l'Osservatorio Anbi (Associazione nazionale dei consorzi per la gestione e la tutela del territorio e delle acque irrigue: "è di ben 2.527 milioni di metri cubi il volume idrico necessario al lago Maggiore per tornare in media, nonostante il suo livello sia cresciuto di quasi 12 centimetri in 7 giorni", grazie alle precipitazioni.

Gli altri grandi bacini settentrionali sono tutti in calo ed abbondantemente sotto media con il Lario, che registra addirittura solo l'11,2% del riempimento.

"Sconcertante" è il confronto con i volumi invasati negli anni scorse. "E' una situazione, che esemplifica la funzione calmieratrice dei grandi bacini, ormai insufficienti, però, a rispondere da soli alle esigenze di territori arsi dalla siccità, creando una situazione critica anche dal punto di vista ambientale. Per questo, è necessario l'ausilio di una rete di bacini medio-piccoli e multifunzionali come quelli previsti dal Piano Laghetti, da noi proposto insieme a Coldiretti", commenta Francesco Vincenzi, presidente dell'Anbi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA