Mare: divieto di balneazione a Marina di Massa zona campeggi

Ordinanza del sindaco dopo le analisi dell'Arpat

Redazione ANSA MASSA (MASSA CARRARA)
(ANSA) - MASSA (MASSA CARRARA), 22 GIU - Con ordinanza firmata questa mattina, il sindaco di Massa (Massa Carrara), Francesco Persiani, ha ordinato "in attesa delle controanalisi, il temporaneo divieto di balneazione nell'area 'Campeggi Ovest' di Marina di Massa in seguito all'esito negativo del campionamento Arpat eseguito il 20 giugno scorso". Il divieto riguarda un tratto di costa, a Marina di Massa, di circa 200 metri, che interessa quattro stabilimenti balneari e dove l'acqua è stata considerata da Arpat "non idonea alla balneazione". Il divieto di balneazione disposto dal sindaco verrà revocato soltanto quando le nuove analisi di Arpat certificheranno nelle acque di Marina di Massa valori rientrati nella norma. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA